Il D.lgs. 196/2003 e a seguito delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.126 del 3 giugno 2014 e relativo registro dei provvedimenti n.229 dell’8 maggio 2014, prevede l'accettazione dei cookies da parte degli utenti, il contenuto qui oscurato genera cookies terze parti, pertanto senza l'accettazione degli stessi non può essere visualizzato.

Abilitare i cookie cliccando su - Si accetto - in basso a destra per sbloccarlo

Il percorso del liceo linguistico è indirizzato allo studio approfondito di più sistemi linguistici e culturali (tre lingue straniere: Inglese, Francese, Spagnolo/Tedesco); guida lo studente ad approfondirne e a svilupparne conoscenze e abilità, a maturare le competenze necessarie per acquisire la padronanza comunicativa di tre lingue, oltre a un lavoro accurato sulla Lingua e Letteratura Italiana. Favorisce la conoscenza critica dell’identità storica e culturale di tradizioni e civiltà diverse e aiuta ad acquisire quell’apertura mentale e quella padronanza linguistica indispensabili per ogni percorso di studi futuro, all’interno di quella prospettiva europea nella quale le nuove generazioni sono sempre più destinate a muoversi.

SEZIONE CON PERCORSO ESABAC per il conseguimento del Baccalauréat. FRANCESE

QUADRO ORARIO LICEO LINGUISTICO ORDINAMENTO TRADIAZIONALE

L’orario annuale delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti è di 891 ore nel primo biennio, corrispondenti a 27 ore medie settimanali, e di 990 ore nel secondo biennio e nel quinto anno, corrispondenti a 30 ore medie settimanali.

      PIANO DEGLI STUDI 1°biennio 2° biennio

Anno

Anno

Anno

Anno

Anno

Attività e insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti- Orario Annuale
Lingua e Letteratura Italiana 4 4 4 4 4
Lingua e Cultura Latina 2 2
Storia e Geografia 3 3  –  –  –
Lingua e Cultura straniera 1* 4 4 3 3 3
Lingua e Cultura straniera 2* 3 3 4 4 4
Lingua e Cultura straniera 3* 3 3 4 4 4
Storia  – 2 2 2
Filosofia  2 2 2
Matematica** 3 3 2 2 2
Fisica  – 2 2 2
Scienze Naturali*** 2 2 2 2 2
Storia dell’Arte  – 2 2 2
Scienze Motorie 2 2 2 2 2
Religione 1 1 1 1 1
Ore di insegnamento 27 27 30 30 30

* Sono comprese 33 ore annuali di conversazione col docente di madrelingua

** con Informatica (EIPASS 7 moduli con esami in sede) al primo biennio

*** Biologia, Chimica, Scienze della Terra

 

CLIL

Dal terzo anno fino al quinto è impartito l’insegnamento in lingua straniera di una disciplina non linguistica, prevista nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti. Dal quarto anno fino al quinto è previsto inoltre l’insegnamento, in una diversa lingua straniera, di una disciplina non linguistica, compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori. Questo tipo di metodologia didattica è comunemente denominato CLIL, acronimo di “Content and Language Integrated Learning”, ovvero Apprendimento integrato di lingua e contenuti”.

 

FINALITA’ DEL CORSO DI STUDIO

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, conseguiranno il diploma di liceo linguistico di ordinamento.  In particolare gli studenti, alla fine del corso di studi, dovranno:

  • avere acquisito in due lingue moderne strutture, modalità e competenze comunicative corrispondenti almeno al Livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento;
  • avere acquisito in una terza lingua moderna strutture, modalità e competenze comunicative corrispondenti almeno al Livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento;
  • saper comunicare in tre lingue moderne in vari contesti sociali e in situazioni professionali utilizzando diverse forme testuali;
  • riconoscere in un’ottica comparativa gli elementi strutturali caratterizzanti le lingue studiate ed essere in grado di passare agevolmente da un sistema linguistico all’altro;
  • essere in grado di affrontare in lingua diversa dall’italiano specifici contenuti disciplinari;
  • conoscere le principali caratteristiche culturali dei paesi di cui si è studiata la lingua, attraverso lo studio e l’analisi di opere letterarie, estetiche, visive, musicali, cinematografiche, delle linee fondamentali della loro storia.